Sport

Serie B, 8a giornata: Monza Roller 2017-Azzurra Novara B 1-4

Monza Roller 2017-Azzurra Novara B 1-4

Un arbitraggio a senso unico ha impedito al Monza Roller 2017 di tornare alla vittoria dopo 4 sconfitte
consecutive. Regalando agli ospiti nel primo tempo un gol e due rigori inesistenti, di cui uno
trasformato, il signor Adriano Scozia di Vercelli ha permesso alla seconda squadra dell’Azzurra Novara
di conquistare il suo primo successo in campionato senza faticare più di tanto. Ribaltato in questo
modo il risultato, i ragazzi guidati dall’allenatore-giocatore Paolo Boso non hanno reagito nella giusta
maniera, giocando poco di squadra e arrivando troppe poche volte al tiro a rete. Le note positive sono
giunte dall’ottima prestazione, la seconda consecutiva, del portiere Lorenzo Uboldi e dall’esordio in
un campionato seniores del 15enne Ludovico Reggio, che ha giocato gli ultimi 4’23” della partita. A
proposito di portieri, al Monza Roller 2017 è mancata Beatrice Marchesi: lunedì scorso si è procurata
una sublussazione alla spalla sinistra, un infortunio che la terrà lontana dalle piste per almeno 4
settimane.

Al PalaRoller i biancazzurri scendono in pista con Lorenzo Uboldi tra i pali, Di Simone, Alessandro
Uboldi, Corno e “mister” Boso; gli azzurri allenati da Alessandro Marcon schierano Bellingeri in porta,
Giraudi, Maffè, Campanati e Tefa. I primi minuti di gioco rivelano i problemi di entrambe le
formazioni, soprattutto a livello tecnico. Tanti, troppi sono gli errori nei fondamentali. L’equilibrio
viene spezzato al 7’51” proprio da un errore tecnico del portiere piemontese, che non trattiene la
pallina scagliata in diagonale da Alessandro Uboldi. Tra il 14’ e il 19’ il protagonista diventa l’arbitro,
che fischia tutto contro i padroni di casa. Al 14’28” e al 15’08” decreta due incredibili rigori a favore
dei novaresi, entrambi per presunti falli di Di Simone, che invece anticipa gli avversari di turno nella
conquista della sfera, nel secondo caso subendo lui la carica irregolare. Sul dischetto si presenta
Maffè, che trasforma il primo penalty, ma si fa parare il secondo. Dopo un palo di Campanati al 16’,
Scozia completa l’opera a danno dei locali convalidando un gol in mischia di Maffè inesistente, in
quanto la pallina era a diversi centimetri dalla linea di porta. Peraltro il direttore di gara dalla sua
posizione non poteva vedere nulla, tra gambe dei giocatori, bastoni, portiere disteso e porta spostata.
Però, siccome due giocatori dell’Azzurra Novara B alzano le mani al cielo esultando, allora vale…
L’ennesima sconcertante decisione arbitrale fa saltare i nervi ad Alessandro Uboldi, che si fa espellere
2’ per proteste.

Nella ripresa il Monza Roller 2017 va all’assalto all’arma bianca, permettendo alla compagine
piemontese di colpire ripetutamente in contropiede. Lorenzo Uboldi le prende tutte, ma al 20’29”
capitola su un tiro di Maffè da fuori area. Pallina al centro, errore tecnico e Maffè s’invola in
contropiede firmando il poker suo e della sua squadra. Negli ultimi minuti trovano spazio in pista il

14enne Papa e il 15enne Reggio. Al suono della sirena Gamaleri si avvicina ad Alessandro Uboldi e lo
abbatte con una violenta manata al petto. Un gesto che aizza il pubblico e costringe Scozia a estrarre
il cartellino rosso.
Boso è comprensibilmente amareggiato: “Il risultato della partita è stato compromesso
dall’assegnazione di due rigori inesistenti e di un gol ‘fantasma’, dato che la pallina era a 20 centimetri
dalla linea di porta. L’arbitraggio non giustifica i nostri errori nei fondamentali, i contrasti sulle sponde
tutti persi, il giropalla assente”.
Il Monza Roller 2017 tornerà in pista sabato 27 gennaio, alle ore 17.30, all’Arcostruttura di Scandiano
contro il Roller Scandiano B. Sarà l’ultima gara del girone di andata.
Intanto prosegue l’attività non agonistica del club. Dopo le dimissioni di Fabio Uboldi, l’allenatore del
gruppo di bambini è diventato Mario Calloni, che come giocatore ha militato diversi anni in Serie A col
Monza. Calloni è stato tra i soci fondatori dell’A.S.D. Monza Roller 2017 e consigliere.

MONZA ROLLER 2017-AZZURRA NOVARA B 1-4 (1-2)
MONZA ROLLER 2017: Uboldi L., Boso, Papa, Reggio, Corno, Uboldi A., Di Simone. All.: Boso.
AZZURRA NOVARA B: Bellingeri, Maffè, Campanati, Gamaleri, Fortina, Tefa, Giraudi. All.: Marcon.
ARBITRO: Scozia di Vercelli.
MARCATORI: p.t. 7’51” Uboldi A., 14’28” Maffè, 18’33” Maffè; s.t. 20’29′′ Maffè, 20’37” Maffè.
NOTE: falli di squadra Monza Roller 2017 3, Azzurra Novara B 8; espulsi 2′ Uboldi A. e definitivamente,
ma a partita terminata, Gamaleri.

RISULTATI DELLA 8a GIORNATA
Correggio B – Roller Lodi 3-4
Monza Roller 2017 – Azzurra Novara B 1-4
UVP Modena – Roller Scandiano B 6-3
21 gennaio 2018 18:00 Lodi
Amatori Wasken Lodi B – CSA Agrate
Riposa: Monza B

CLASSIFICA DOPO LA 8a GIORNATA
Roller Lodi punti 22; UVP Modena p. 17; CSA Agrate e Roller Scandiano B p. 12; Amatori Wasken Lodi
B p. 10; Correggio B p. 6; Monza B, Azzurra Novara B e Monza Roller 2017 p. 3. Roller Lodi una partita
in più; CSA Agrate, Amatori Wasken Lodi B, Correggio B e Monza B una partita in meno.

PROGRAMMA DELLA 9a GIORNATA
27 gennaio 2018 17:30 Scandiano
Roller Scandiano B – Monza Roller 2017
27 gennaio 2018 18:00 Agrate Brianza
CSA Agrate – Correggio B
27 gennaio 2018 18:00 Monza
Monza B – UVP Modena
28 gennaio 2018 17:00 Novara
Azzurra Novara B – Amatori Wasken Lodi B
Riposa: Roller Lodi



Fonte: Ufficio stampa A.S.D. Monza Roller 2017