MAo Medici & friendS

Details
Date:

Dicembre 1

Time:

09:00 pm - 11:30 pm

Event Category:

brianza, musica, teatro

Organizer

MAo Medici

Website: Organizer's Website
Venue

Teatro OPPART

Sovico

MAo Medici & friendS

MAo Medici. Il cantautore della gente, due album e un libro all’attivo. Torna live.

Un sound ed un set unico accompagneranno i racconti di un cantastorie che, con semplicità e simpatia, racconteranno un mondo reale e concreto condito da una forte auto ironia. Un progetto inedito, originale e tutto italiano.
Non pensate a lui come il classico cantautore.
“MAo Medici&friendS Live in Teatro” è uno spettacolo da vedere, leggere e ascoltare…
Non un concerto, non un’opera teatrale, ma un mix di entrambe le cose.

BIGLIETTI DISPONIBILI

Appuntamento il primo dicembre, ore 21.00
Teatro OPPART – Sovico (MB)
I biglietti sono già disponibili al sito
www.oppart.it , mandando una mail a: biglietteria@oppart.it
o direttamente al teatro.
SOVICO, Via Giovanni da Sovico, 113 (MB)

Prezzi:
BIGLIETTO RIDOTTO
(Under 25 e Over 65 e disabili) €10
BIGLIETTO INTERO €13
_______________________________________
Link utili artista:

Official page:
www.facebook.com/maomedicicenere

Website:
www.maomedici.it
—————————————————————
Bio breve:

Si è inventato nuovi tipi di live primo fra tutti il “Telling live” il live raccontato grazie al suo libro “Una commedia romantica” disponibile nelle librerie dal 19.02.17

Ha calcato i palchi con nomi quali Nicolò Fabi, Sottotono e Allegra Lusini.

Ha aperto concerti a Sergio Arturo Calonego, España Circo Este, Bryan Kazzaniga.
Ha condiviso il palco con Teo Manzo, Walter Muto, Francesco Magni, Francesco D’Acri, Lu Colombo e tanti altri.

Due dischi e un romanzo all’attivo.
Un nuovo romanzo, un nuovo disco e un racconto illustrato in fase di preparazione.

Antonio Silva (responsabile premio Tenco) e Omar Pedrini (ex Timoria) lo hanno recentemente premiato nel concorso “DemoCrazy” con il primo premio e premio della giuria menzionando la profondità e la genialità dei suoi testi.

Ha conquistato il 4° posto a livello nazionale all’EURO MUSIC CONTEST 2014 con il brano dedicato a suo figlio “QUESTO LO FARO’ ”

Il suo brano “COLORI D’ESTATE” dedicato a Bellaria Igea Marina è stato utilizzato come sigla delle due serate finali del premio nazionale BIM MUSIC NETWORK 2015 capitanato dal maestro MOGOL.

Il suo brano “RESPIRO DI TE” ha riecheggiato i tutti gli stadi calcistici di serie A e durante le dirette RAI e SKY come colonna sonora dello spot a favore dell’associazione VITTIME DEL DOVERE.

Il suo brano “FESTA DI PRIMAVERA” dedicato alla città di Lissone (dove vive), è divenuto l’inno della manifestazione primaverile della città.

Ha composto il brano “PASSA STOPPA TIRA E PARA” per la società calcistica G.S. Vedano divenuto l’inno ufficiale della società. in featuring con Paolo Serracane.

Ha calcato i palchi con i comici di Zelig e Colorado.

È stato ospite in diretta in alcune delle maggiori radio tra cui Radio Lombardia, Radio Popolare, RCS, Radio Globale, Radio Deejay Fox, Radio Cantù, Radio Punto, Like RAdio, Radio Bla Bla e molte altre.

Ha accompagnato con la sua chitarra il MONZA BOOK FEST con personaggi di rilievo quali Morgan, Lorenzo Monguzzi, Dario Lessa, Omar Pedrini, Pinketts e molti altri nomi della letteratura e della musica italiana.

È divenuto la chitarra di accompagnamento ufficiale del concorso “PAROLE APERTE SUL PALCO” ideato da Dario Lessa con il patrocinio della Feltrinelli, Cittadino di Monza e Brianza e Ananke Lab.
—————————————————————
DICONO DI LUI:

“Mao Medici si racconta e manda un messaggio: nonostante le difficoltà della vita “Svegliati e credici”.
(Rockit.it)

“MAo Medici è un narratore, un cantastorie che regala ad ogni racconto un’immagine ben definita di quello che esprime”
(Gioia Lomasti – scrittrice)

“E’ un matto davvero originale e molto molto educato”
(Toto Cutugno)

“Ha dei testi geniali, ho voluto personalmente premiarlo e menzionare la profondità dei suoi testi”
(Omar Pedrini)

“E’ un narratore che racconta e sa raccontare storie, come un Guccini o un De André, ma lo fa alla sua maniera con uno stile unico”
(Antonio Silva-premio Tenco)

“Mao è un artista originale, acuto e mai banale. Nel panorama musicale dove tutto si assomiglia una voce fuori dal coro”
(Fulvio Fretto – scrittore)

“Mao Medici è un cantautore energico, ironico e fuori dagli schemi, ma che ha anche una sensibilità giocosa che usa per raccontare in parole e musica storie di tutti i giorni”
(Patrizia Frattini – Giornalista)

“Durante l’esibizione, MAo non è un semplice artista che suona su di un palco… ma è parte della gente per cui si esibisce.. è uno di loro..”
(Diego Casale – attore /artista/comico)